Il gruppo Interdivisionale di Chimica strutturale è nato dalla volontà di alcuni soci delle divisioni di Chimica Fisica e di Chimica Inorganica di fornire a Chimici di diversa estrazione culturale un punto di discussione e confronto su tematiche legate alla Chimica Strutturale. Obiettivi del Gruppo sono lo sviluppo e la diffusione della Chimica Strutturale nelle diverse aree disciplinari della ricerca nazionale e lo sviluppo degli insegnamenti correlati ala Strutturistica Chimica in ambito accademico. Il Gruppo promuove l’organizzazione di Scuole per dottorandi e giovani ricercatori, seminari e Convegni anche insieme con altre associazioni, in modo da accrescere la cultura nei vari settori della Strutturistica chimica. Al gruppo afferiscono soci delle seguenti divisioni: Chimica Fisica (divisione di riferimento), Chimica Inorganica e Chimica Organica.